Web Design e Webspeak

 

Il web design si riferisce in genere alla progettazione della visualizzazione dei siti Web piuttosto che allo sviluppo del software. Il web design, dalla metà del 2010, è diventato sempre più importanteper la realizzazione di layouts compatibili con i browser dei dispositivi mobili e tablet. Un web designer lavora sull'aspetto, sul layout e, in alcuni casi, sul contenuto di un sito web. L'aspetto, ad esempio, si riferisce ai colori, al carattere e alle immagini utilizzate. Il layout si riferisce a come le informazioni sono strutturate e classificate. Un sito con web design ottimale è facile da usare, esteticamente gradevole, friendly sia per gli utenti che lavorano al back-end, sia per coloro che accedono al front-end. Molte pagine Web sono progettate con particolare attenzione alla semplicità, in modo che non vengano visualizzate informazioni e funzionalità che potrebbero distrarre o confondere gli utenti. Poiché la chiave di volta dell'output di un web designer è un sito che conquista e favorisce la fiducia del pubblico di destinazione, rimuovere il maggior numero possibile di potenziali punti di confusione per l'utente è una aspetto fondamentale. Due dei metodi più comuni per la progettazione di siti Web che funzionino bene sia su desktop che su dispositivi mobili sono il design reattivo e adattivo. Nel design reattivo, il contenuto si sposta dinamicamente a seconda delle dimensioni dello schermo; nel design adattivo, il contenuto del sito Web è fissato in dimensioni del layout che corrispondono alle dimensioni dello schermo comuni. Mantenere un layout il più coerente possibile tra i dispositivi è fondamentale per fidelizzare e coinvolgere gli utenti. Poiché il responsive design può presentare non poche difficoltà, i designers devono considerare molteplici fattori per poter rendere compatilbile il layout con tutti i dispositivi.

Il Web Design e il Webspeak

Il web design che funziona è il web design che converte. Webspeak "convertire", significa far compiere all'utente un'azione specifica. Quando un utente esegue un'azione (pre-impostata) sul tuo sito Web effettua una conversione. Le conversioni possono essere qualsiasi cosa, come iscriversi a una newsletter, effettuare un acquisto, aprire un account o accedere a più contenuti sul sito web (login).

Utilizzo convincente dello spazio.

  • Scelte presentate chiaramente per l'utente (meno scelte ha l'utente, meno è probabile che venga sopraffatto e confuso).
  • Inviti all'azione evidenti e chiari.
  • Distrazioni limitate e un percorso utente ben congegnato (ad es. utilizzando solo immagini e testo pertinenti al 100% con l'argomento della pagina, con solo pulsanti che portano alle azioni desiderate e utilizzando variazioni di carattere per enfasi e inviti all'azione, non solo per il gusto di presentare caratteri diversi).
  • Responsive design (un design che si ridimensiona e si riorienta allo schermo dell'utente, rendendo il sito web facile da usare su qualsiasi dispositivo: telefono, tablet, laptop o browser desktop. Caratteri di dimensioni appropriate che seguono una gerarchia.
  • Contenuti e immagini pertinenti e di alta qualità che catturano l'attenzione dei lettori readers.
  • Un equilibrio tra la quantità di testo e immagini su ogni pagina (troppo testo può sopraffare un visitatore, troppo poco testo può disinteressare.

Un sito web deve essere attraente, specialmente per il tuo potenziale utente. Il web designer cerca di capire quale stile parla meglio al target di destinazione, investe in immagini accattivanti che funzionano con il marchio che si sta presentando. Sta lontano dalla fotografia ovvia. Rimanere fedeli al marchio è la chiave per il design di un sito web di successo. Il miglior sito web risulta inutile se non corrisponde al marchio che dovrebbe pubblicizzare.

 

 

PREVENTIVO GRAFICA


Progetti Grafici

inserisci mail no @pec


Web Applications - Gestionali Web Based
Email - Sms Marketing
SEM Campagne AdWords
SEO: Ottimizzazione e Posizionamento sui Motori di Ricerca

⇒Chiedi un preventivo⇐


 

Siti Web Dinamici

Funzionalità di base dei CMS

Un sito dinamico, CMS (Content Management System) è un software web autogestibile. Esso ha una duplice valenza:
1. è una vetrina dei prodotti e/o servizi che la  
    propria attività propone in rete;
2. permette la gestione, in piena autonomia,
    dei contenuti del proprio sito.

un CMS comprende l'editing inline istantaneo, l'interfaccia utente basata sui browser, gli indirizzi web "human-readable", la gestione documentale integrata, la gestione degli utenti basata su ruoli, l' interfaccia utente multilingue, friendly workflow.

Gestione dei Contenuti Digitali

Immagini, audio e video possono essere inseriti direttamente in qualsiasi pagina creata.

Sezioni Riservate

Politica degli accessi per aree riservate

Esempi di siti web Dinamici:
Sito Dinamico per Agenzie Immobiliari

Gestione Back Office Per L’Agente Immobiliare:
Categorie, Zone, Località, Parametri Immobili (vani, mq, piano, servizi, box auto, condominio, categoria catastale,….), Statistiche dell’Immobile.
Moduli Specifici: Richiesta Cliente, Proposta Proprietario, Calcolo del Mutuo, Calcolo dell’I.C.I.

 

Sito Dinamico per Agenzie di Viaggio e Strutture Ricettive

Gestione Back Office: Categorie Viaggi, Tour Operator, Zone, Località, Strutture Ricettive, Parametri Viaggi (servizi struttura ricettiva, costi, periodi, descrizione generica, disponibilità, ….)
Moduli Specifici: Newsletter, Sponsor Pubblicitari, Booking Online And Reservation (booking diretto: verifica di disponibilità e prenotazione online), Pagamento Online, Calcolo Dinamico dei Preventivi.

 

 

E-Commerce

L’e-commerce è una forma di commercio e vendita di beni o servizi che si effettua attraverso la rete

Una piattaforma e-commerce può avere una struttura molto varia. Quella più ordinaria riguarda la vendita di prodotti o servizi da parte dell’impresa che si propone al pubblico.

L'utente per acquistare il prodotto o il servizio desiderato, entra in un sito commerciale compila l’ordine contenente il prodotto/servizio selezionato dalla vetrina web, e cliccando sul tasto di conferma, invia la propria richiesta di acquisto. Il pagamento, nella maggior parte dei casi, avviene anch’esso in rete (o tramite bonifico o contrassegno): indicando il numero e la data di emissione/scadenza della propria carta di credito si abilita il fornitore ad addebitare sul proprio conto il prezzo della merce acquistata. Dopo il tempo indicato dal venditore, umero di giorni/settimane dall'acquisto, la merce viene recapitata nel luogo indicato dal consumatore.

vantaggio del cliente:  trovare una vasta offerta in rete del prodotto o del servizio desiderato, animata da una elevata competizione tra gli e-commerce dello stesso settore

vantaggio del negozio: godere di un elevato numero di potenziali clienti.

e-commerce

 

 

E-Learning

L’e-learning LMS (Learning Management System) è un metodo di insegnamento i cui elementi fondamentali sono:

• il materiale formativo distribuito agli utenti in formato digitale o multimediale tramite supporti informatici o di rete

• il processo formativo che consiste in un iter didattico gestito completamente attraverso gli stessi supporti di distribuzione del materiale.

Un notevole vantaggio dell’e-learning è dato dal fatto che l’assistenza e la tutorialship può essere svolta per l’intera community in modo sincrono o asincrono. La fruizione di tale servizio non ha vincoli di spazio o di tempo con un costo molto più basso del metodo standard di insegnamento.

 

 

 

PREVENTIVO GRAFICA


Progetti Grafici

inserisci mail no @pec

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie per migliorare la navigabilità del software web e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.