PCTO – Percorsi per le Competenze Trasversali e l'Orientamento (ex Alternanza Scuola Lavoro)

L’alternanza scuola-lavoro è stata introdotta nell’ordinamento scolastico come metodologia didattica per la realizzazione dei corsi del secondo ciclo dall’art. 4 della legge 28/3/2003 n. 53, disciplinata dal successivo decreto legislativo 15/4/2005 n. 77 e ridenominata dalla Legge 145 del 30 dicembre 2018 in “percorsi per le competenze trasversali e per l’orientamento”, ha l’obiettivo di assicurare ai giovani, tra i 15 e i 18 anni, oltre alle conoscenze di base, l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato di lavoro.

L’evoluzione del quadro normativo nazionale in materia di PCTO, parte dai “Regolamenti sul Riordino dei diversi istituti secondari di II grado” (DPR 15 marzo 2010, n. 87, 88, 89), che vede i percorsi di alternanza scuola lavoro come metodo sistematico da introdurre nella didattica curricolare e declinati a seconda dei diversi indirizzi di studio

Le finalità dei PCTO sono indicate dal decreto legislativo n.77/2005, art.2.

I PCTO sono proposti come metodologia didattica per:

  1. attuare modalità di apprendimento flessibili e equivalenti sotto il profilo culturale ed educativo, rispetto agli esiti dei percorsi del secondo ciclo, che colleghino sistematicamente la formazione in aula con l’esperienza pratica;
  2. arricchire la formazione acquisita nei percorsi scolastici e formativi con l’acquisizione di competenze spendibili anche nel mercato del lavoro;
  3. favorire l’orientamento dei giovani per valorizzarne le vocazioni personali, gli interessi e gli stili di apprendimento individuali;
  4. realizzare un organico collegamento delle istituzioni scolastiche e formative con il mondo del lavoro e la società civile, che consenta la partecipazione attiva delle studentesse e degli studenti nei processi formativi;
  5. correlare l’offerta formativa allo sviluppo culturale, sociale ed economico del territorio.

 

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni?

Compila il form con i tuoi dati per entrare in contatto con noi: ti invieremo senza impegno tutti i dettagli e i relativi costi sui Percorsi formativi PCTO


 

Progetto “Studio e realizzazione di un sito internet”

L’alternanza Scuola-Lavoro, rappresenta una modalità di apprendimento mirata a perseguire le seguenti finalità:

  • collegare la formazione in aula con l’esperienza pratica in ambienti operativi reali;
  • favorire l’orientamento dei giovani valorizzandone le vocazioni personali;
  • arricchire la formazione degli allievi con l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro;
  • realizzare un collegamento tra l’istituzione scolastica, il mondo del lavoro e la società.

Si realizza attraverso periodi di formazione in aula (FAD) e periodi di esperienza pratica, parte integrante dei percorsi formativi personalizzati volti alla realizzazione del profilo educativo, culturale e professionale degli studenti nel corso dei loro studi.

Progetto “E-commerce e Web Marketing”

L’alternanza Scuola-Lavoro, rappresenta una modalità di apprendimento mirata a perseguire le seguenti finalità:

  • collegare la formazione in aula con l’esperienza pratica in ambienti operativi reali;
  • favorire l’orientamento dei giovani valorizzandone le vocazioni personali;
  • arricchire la formazione degli allievi con l’acquisizione di competenze spendibili nel mercato del lavoro;
  • realizzare un collegamento tra l’istituzione scolastica, il mondo del lavoro e la società.

Si realizza attraverso periodi di formazione in aula (FAD) e periodi di esperienza pratica, parte integrante dei percorsi formativi personalizzati volti alla realizzazione del profilo educativo, culturale e professionale degli studenti nel corso dei loro studi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie per migliorare la navigabilità del software web e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.